lunedì 16 marzo 2009

Un fine settimana da contadini

Come ho detto prima nel mio futuro c'è la terra.


Sabato, insieme al signor marito, abbiamo frequentato la parte teorica di un corso di potatura dell'olivo. Perchè, nel mio approccio sentimentale, ogni albero che pianti è una creatura che adotti, allora devi imparare a prendertene cura. Abbiamo intenzione di impiantare un piccolo uliveto per l'autoproduzione dell'olio e tra meno di dieci giorni ci arrivano 36 "cuccioli d'albero dell'olio" (detto nel gergo rospesco) per cui era proprio il caso di (ri)metterci a studiare. Domenica mattina abbiamo messo in pratica con forbici in mano quello che abbiamo assimilato il giorno prima.




Sabato ho anche raccolto i miei primi spinaci. Una soddisfazione!


Domenica pomeriggio abbiamo impiantato il nostro piccolo frutteto di 27 alberi da frutto tra meli, peri (per di più varietà autoctone o antiche più adatte all'agricoltura biologica), cilieggi, amarene, peschi, albicocchi, nespoli, mandorli, melograni e gelsi.



Sono proprio felice. Stanca ma felice. Cresceranno insieme ai nostri bambini, si nutriranno a vicenda.

20 commenti:

estrellazul ha detto...

che stra belle foto, soprattutto quella alla fine dei rospetti nel prato.... state facendo una bellissima scelta, e complimenti per l'iniziativa !!! senti, quando hai tempo, puoi pubblicare un disegno-tutotial dei berretti da elfo ? ne vorrei afre uno per quest'inverno per Ale e mi piacciono molto i tuoi.

enikő ha detto...

Estrellazul, ma grazie, sei gentilissima come sempre. :)

Per quanto riguarda il cappello da gnomo ti devo confessare che è la prima cosa in assoluto che ho fatto ad uncinetto (e più o meno l'ultimo) e il primo cappellino è venuto così per caso. Allora ho cercato subito di replicare, prima di dimenticarmelo. Ma proverò a rifarlo con più consapevolezza e attenzione e scatterò anche qualche foto. Non ti prometto che sarà molto presto, ma lo farò. Nel caso tu ricordamelo ogni tanto. :)

Lo ha detto...

che splendido tempo raccontano queste foto e queste parole....e ora di mettere le mani della terra e che gioia sapere che metti tutte quelle piante...l'aria sarà più buona per tutti! :)

Perline e bottoni ha detto...

A guardare la serenità che traspare dalle tue foto, si capisce che sei entusiasta della scelta i via che hai fatto. Auguri per i tuoi nuovi cuccioli.

beta ha detto...

Che belle immagini ci hai donato, in foto e soprattutto ... a parole. Felice giornata, Beta

Claudia ha detto...

E' straordinario... riuscire a realizzare un'atmosfera del genere per tutta la vita!!!
Ti auguro che i vostri bei cuccioli di albero, crescano felici, sereni e fruttiferi come per i tuoi cuccioli d'uomo!!!!
In bocca al lupo.... bacioni!!!

La casa nella prateria ha detto...

Che meraviglia! Bellissima la foto dei bambini. State in un posto meraviglioso... dimmi dove abiti che ti vengo a trovare!

abete ha detto...

Complimenti! Il vosto è un progetto fantastico... le foto sono bellissime.

Rossana ha detto...

Le foto sono straordinarie, mi piacciono da pazzi. Abitate in un bellissimo posto.

Rossana

cuxa ha detto...

beh che bei prati. Spesso mi sono chiesta come avreste fatto dopo tanti anni nella vita cittadina. Me lo sono chiesto anche per me stessa. Ma quando sei nella natura non pensi a nulla, fatichi forse ma ti ricarichi come non mai. Stamattina mentre dopo 4 giorni di febbre ho preso Leon messo in macchina per portarlo all'asilo, un camioncino davanti a me mette le 4 frecce scende l'"omino" (giovane energumeno tipico calcio in costume)e si lancia a braccia tese sul camioncino davanti pichhiando selvaggiamente nella portiera perchè scendesse a picchiarsi!! Leon che ha il seggiolino centrale l'ha guardato allibito...lui che ha 1 anno e 5 mesi. Io ho suonato perchè avevamo fatto una fila. Questo mi ha fatto un gestaccio ed è rientrato nel suo camioncino solo per inseguire in una corsa folle per i viali questo qui che nessuno degli allibiti compresa me che assistiva ha capito cosa mai avesse potuto fare per ottenere la morte! Questa è la società di oggi questa è Firenze al mattino alle 8.00 quando devi andare al lavoro o all'asilo! Fortunata che sei cavolo!!!

Danda ha detto...

Il posto che avete scelto per tirare su i vostri cuccioli è un vero paradiso! Da quello che scrivi e che catturi traspare un senso di felicità infinita. Un augurio che questa non debba mai venir meno!

Zsu ha detto...

"Piccolo frutteto"?Non è mica vero.Sarà sicuramente bellissimo ed io sono invidiosa.....mhm,gelsi....unica consolazione che i miei suoceri coltivano il resto della tua lista(anche se 1200 km di distanza da noi).E poi le foto.....ma gli altri hanno già detto tutto.Comunque complimenti!!!

Ani ha detto...

Enikő, mindig is rajongója voltam a fotóidnak, úgyhogy nem is vártam mást, mint egy nagy adag feltöltődést, de a blogod egyszerűen elképesztő! A dolgok, amikről írsz és ahogyan írsz róluk, a képernyő elé szögeznek. Egy szusszra olvastam el a legutóbbi nemistudomhány bejegyzést, beleértve a kommenteket is...
A továbbiakról sem szeretnék lemaradni, ezért "előfizettelek".. :) Remélem, egyszer sikerül találkoznunk is... Üdv. Pécsről, Anita

enikő ha detto...

Oh, grazie a tutte! Sono felice di poter condividere con voi qualche pensiero, dei piccoli succedimenti banali quotidiani.
Lo, Perline, Beta, Claudia, Abete, Rossana, Danda, felice di vedervi. :)

Claudia, appena la casa sarà restrutturata (se siamo fortunati tra mesi, se no tra anni), potete venire. :)

Cuxa-nutella, a chi lo dici? Io ho vissuto per 12 anni nel centro di Firenze, ne ho viste di cotte e di crude. La piccola differenza: noi giravamo in bici, anche dopo che i bimbi sono nati (un seggiolino davanti e uno dietro), ma succedeva che la mattivna correvamo a prendere la bici per portare i bimbi al nido ma durante la notte ci hanno fregato dei pezzi di bici rendendola inutilizzabile. Allora a chiamare di corsa un taxi per non fare tardi al nido se no non li prendevano e noi dovevamo andare al lavoro. Certe storie! E la cosa tragica sai qual'era? Che erano accadimenti normali, di tutti i giorni, cioè niente di speciale. Si, abbiamo voluto cambiare, anche se ancora stiamo appesi a un filo, molto difficile trovare lavoro da queste parti. Ma credo di aver fatto la scelta giusta. Spero che anche per voi migliori un pò la situazione. Domani andiamo a Firenze. Ci vediamo?

Zsu, vedrai che ce ne saranno altre cose in comune... 1200 km? Ma dove vivono i suoceri? In Sicilia? Köszi a bókot. :)

Anicsiga, te vagy? Örülök, hogy itt is találkozunk. Majd ha megint erre jársz barátokat látogatni feltétlenül találkozunk. Szia és szép napot! :)

Ani ha detto...

Sì sì, sono io. :) Beh.. mi servirebbe un po' di fortuna (o meglio dire non solo un po') ma vedremo se riesco ad andare da quelle parti ancora quest'anno.. E forse non solo in vacanza.. :) Buona giornata anche a te!

*Alidiluna* ha detto...

Che meraviglia..tutto!..i colori..la natura..
con un pizzico pizzico di buonissima invidia!!!

Giulia

Sabatino Di Giuliano ha detto...

bello il tuo posto
al rientro ci tornero' con tanto piacere
riparto tra pochissimo per napoli, ma questa volta mi porto il pc e saro' connesso...
un abbraccio
saba

beta ha detto...

L'esperimento è molto interessante, il mio maschietto ne sarà felicissimo ... e a proposito di natura che germoglia ovunque: noi avendo un pezzettino di orto, siamo provvisti di composter casalingo (in veneto "fine": letamaio!), avevo dei semi di finocchio acquistati in negozio e scaduti da un bel po', non fidandomi ad utilizzarli li ho gettati nel "composter" e sorpresa! :-) dopo pochissimo ci siamo accorti che avevano germogliato ed erano nate le piantine di finocchio (vatti a fidare delle date di scadenza .... e per un bel po' intendevo almeno un anno ;-) . Ciao, Beta

amrita ha detto...

invidia(quella buona),ammirazione,gioia,serenità,che altro?
davvero,ti faccio tanti complimenti per la vostra scelta di vita,per la vostra famiglia,che mi sembra davvero meravigliosa.
passo a leggerti,e ogni volta mi si calma l'anima.torno sempre volentieri,perchè dopo mi piaccio un pò di più.più serena e rilassata,con l'idea che tutto sia possibile...
GRAZIE

Francesco ha detto...

che cosa meravigliosa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...