lunedì 17 ottobre 2011

Un altro esperimento: lana verde-blu

Un altro esperimento lanoso. Stesso procedimento, colorante diverso: questa volta ho aggiunto del colorante alimentare blu. Il risultato è questo:

 

10 commenti:

singlemama ha detto...

avevo detto che ti adoro.
sbagliavo.
ti amo :-D

(detesto il rosa. ma con questo colore mi hai conquistata!!!!! e giuro che dopo aver letto l'altro post sono andata a vedere la lana d'abruzzo e mi son chiesta: 'ma col colorante alimentare blu, si potrà???')

enikő ha detto...

Leggo nel pensiero, Frenny! :)*

Perline e bottoni ha detto...

Bellissimo colore!

ilona ha detto...

ciao.....volevo chiederi un consiglio....ho provato a fare il sapone e..... boh!!! Il profumo è buono ma è ancora ( dopo tre giorni) Gelatinoso.....

estrellazul ha detto...

anche io sto pensando di fare gli stessi procedimenti, ma con la lana cardata...ti terro informata

Il filo magico ha detto...

Che meraviglia Eniko!! Le tue lane colorate naturalmente sono entrambe fantastiche... mi ha sempre attirato la tintura naturale, ma non l'ho ancora sperimentata... mi hai fatto venire voglia!!! ;o))
Un bacione
Elisa

..althea officinalis.. ha detto...

Alcuni anni fa, mentre sperimentavo le diverse tecniche di lavorazione della lana, mi sono appassionata di tintura della lana con colori vegetali. Ti posso dire soltanto che è un mondo che ti meraviglia ogni volta. Ogni tinta un emozione!! nei primi post del mio blog dovresti trovare qualche immagine di tintura lana, se ti interessa. Ciao cara.
ps. tramite te scopro roberta, grazie.

airali ha detto...

con del colorante alimentare si riescono ad ottenere questi risultati?!? esperimento riuscitissimo... il colore è stupendo!
ciao
Ilaria

UnaZebrApois ha detto...

io avevo provato con la curcuma per il giallo!sul tessuto di cotone funziona alla grande e che soddisfazione!!!!

Nella mia soffitta... ha detto...

Me-ra-vi-glio-so!
Ho solo un dubbio, ma il colorante alimentare dopo un pò stinge?
Cioè... mi chiedo se con i lavaggi poi ci si ritrova la lana scolorita...
Bravissima Eniko!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...