lunedì 30 novembre 2009

L'Avvento - il tempo dell'attesa (2)

E questo è l'altro aspetto della nostra attesa: il calendario dell'Avvento. Ogni anno che ritorna sul muro i bambini passano da un'euforia all'altra - e questa agitazione dura per giorni e non fa che autoalimentarsi! Una follia... :)

E' un calendario casalingo, fatto da me durante gli ultimi giorni della mia seconda gravidanza quando non sapevo più come ammazzare il tempo restante e rotolavo in giro per casa come una balena spiaggiata durante le notti insonni, ecc. e pare che c'era anche del buono in tutto ciò.

Cosa ci vuole per un calendario di questo tipo?

- una tavola di legno, anche irregolare - meglio ricilata (tipo l'anta di un vecchio armadio, ecc.)
[io la mia l'ho trovata accanto a un cassonetto a Firenze, l'ho portata a casa, l'ho "disinfettata" ed eccolo qui]
(la tavola poi va dipinta o decorata con il decoupage)
- un pò (un bel pò!) di feltro o pannolenci per i sacchetti
- 24 chiodi (ma vanno bene anche le puntine)
- 2-3 metri d nastro o filo
- una notte insonne o una lunga serata tranquilla, qualche bel disco da ascoltare, o un bel film lungo (tipo Via col vento) per chi riesce a cucire guardando con un'occhio solo

Ed eccolo qui. Semplice e d'effetto, a costo quasi zero, divertente da fare e rende felici i bambini per tanti anni a venire. Il nostro calendario ha già 5 anni e li porta benissimo. ;-)

16 commenti:

kosenrufu mama ha detto...

ciao carissima, è bellissimo, vorrei avere così tanto il tempo per crealizzarlo, ma sarà impossibile, intanto immagino i tuoi rospi etusiasti ogni anno!!
un abbraccio

Beta ha detto...

Bellezza, semplicità e colori sono gli ingredienti di tutti i tuoi lavori ... Che bello Eniko ... come pure la ghirlanda dell'avvento e le parole con cui descrivi le vostre emozioni ed il vostro vivere quotidiano: senso di pace! Un bacione a te e buona settimana.

Vero al 100% ha detto...

E' veramente bello il tuo calendario dell'avvento! E con cosa riempi i sacchetti?

SABINA ha detto...

enikooo! ma dentro che ci metti??? :D io ho riempito i primi 4 sacchettini con delle decorazioni per l'albero... non posso metterci dolcetti perchè tra padre e figlio si svuoterebbero tutti i sacchettini....
pensavo anche di mettere delle nostre foto, del natale scorso per farne un piccolo album (visto che ancora sono in formato digitale e non le ho mai stampate....)
che ne dici?

Daniela B. ha detto...

Che pace mi ha trasmesso il tuo post sulla corona dell'avvento..!! :)
si sente la magia che arriva pian piano a piccoli passi..e intanto sto preparando il pacchetto da spedirti per lo scambio di natale!! :)
ti abbraccio
Daniela

DIANA ha detto...

mi piace ciò che hai scritto sul post precedente condivido in pieno e simpatizzo molto per la scuola steineriana,una volta volevo perfino chiedere lavoro in una delle loro scuole...poi mi sono persa..il tuo calendario è come deve essere...le fatine mi ispirano..posterò il mio calendario..

valentina ha detto...

La descrizione della balena spiaggiata mi si addice perfettamente in questo periodo!!!in questo periodo io sto cucendo degli angioletti di stoffa da mettere sopra la culla del piccolo ma effettivamente potrebbero essere utilizzati anche per formare un calendario dell'avvento..
ti mando un abbraccio!

Laura ha detto...

Bello il tuo calendario, coloratissimo.
Anch'io ne ho fatto uno per la mia bambina quest'anno e lei ha gradito tantissimo. Le prime parole che ha detto stamane appena sveglia sono state: Mamma, posso avere la mia sorpresa?

Fra ha detto...

è bellissimo! io non ho bambini ma sia io che mia mamma andiamo pazze per queste cosine un po' fanciullesche! il prossimo anno mi organizzerò per tempo
Un bacione
fra

Sarah ha detto...

Bellissimo, sei stata bravissima! Ti ammiro molto!

Sarah

Fastidiosa ha detto...

Che bello! Mi piace, sembra proprio un arcobaleno! :-)

Claudia ha detto...

Bellissimo.... e quanti colori!!!! Brava!!!
Baci

Ariel ha detto...

...per quest'anno...niente...il tempo scarseggia e la mia bimbetta è ancora piccola...ma mi ripropongo di farlo per l'anno prossimo! l'idea dei sacchettini è semplice e originale... e di gran effetto!!!!
valeria

nonnAnna ha detto...

Bellissimo e così colorato sembra quasi un arcobaleno che rischiara queste grige giornate...ma quando i piccoli sono già 3 cosa consigli di metterci???
Se trovi un minutino rispondi alla mia piccola indagine "Le FAVOLE nella mia infanzia...GRAZIE
Il 6 gennaio vedremo se sono state importanti per tante di noi.
Baciotti ai tuoi deliziosi rospetti e tante serene giornate a tutti
nonnAnna

diana ha detto...

è bellissimo altro che semplice...il mio è un alberello di lana cotta della loacker....mi vergogno un po'!!!

Mammina Fortunata ha detto...

Ma che meraviglia!!!!!!!! Io non so cucire nemmeno un paio di calze bucate ma l'anno prossimo voglio provare a realizzarne uno anch'io! Mio figlio avrà due anni e credo che lo apprezzerà molto! Grazie mille!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...