sabato 7 marzo 2009

Disperazione

Il rospo piccolo è proprio sconsolato:

- Io da grande voglio fare il cavalliere. Ma, mamma, come faccio ad avere un cavallo?!

(rospo piccolo, 4 anni 2 mesi)

---

Errata corrige. Ho letto al rospo quello che ha detto lui stesso, ma pare che nel frattempo abbia cambiato piani a riguardo:

- No, non un cavallo! Io ho fatto un'altra idea. Io voglio avere un drago! Un drago che sputa il fuoco, un drago potentissimo.

Bene, cercheremo di accontentarlo. :)

11 commenti:

cassandrina ha detto...

Se si può avere un drago perchè mai accontentarsi di un cavallo?

beta ha detto...

... e chi sa mai che non diventi qualcos'altro entro domani? ... la fantasia dei bambini non ha limiti....
(p.s.: riguardo al post precedente, a quanto pare il tempo ti ha ascoltata...). Buon weed-end. Beta

donnaraita ha detto...

Ma come non lo sapevi che i draghi li trovi al mercato???? C'è giusto una bancarella in fondo in fondo. Trovi il rugoso d'Irlanda, lo spinato, il verdeprato... hai l'imbarazzo della scelta eh eh eh .... Adoro la fantasia e l'innocenza di queste meravigliose creature.... buon week-end ciao Rita

Rossana ha detto...

Spero tu abbia incorniciato, quel disegno bellissimo.

enikő ha detto...

Cassandrina, giusta osservazione! :)

Beta, è quel che temo. La mia fantasia invece HA i limiti, mico lo seguo più... :)

Rita, meno male! Domani vado subito al mercato a cercarne uno. Ma dici che sono addomesticabili? Sono adatti a una pacifica convivenza in appartamento? :)

Rossana, se per quello qui c'è l'imbarazzo della scelta. Ne fanno una mezza dozzina al giorno e io non ho il cuore di buttarne manco uno. Ho chili e chili di creazioni, tra poco non ho più spazio dove tenerli.

Un abbraccio a tutte! :)

La casa nella prateria ha detto...

In bocca al... drago!

Anche noi siamo sommersi dai disegni...

Lo ha detto...

sono estasiata da tutti i tuoi post...saluto i nuovi alberelli e gioisco per l'intraprendenza del rospo, so che troverà il suo drago!!! Carinissima anche quella sciarpina e il modo di lavorare il filo.....felice settimana!

enikő ha detto...

Claudia, già mi immagino il fervore artistico a casa tua... :)

Lo, io sono entusiasta perchè tu sei entusiasta e qui inneschiamo un bel circolo vizioso. :)
Felice settimana a te!

Beth ha detto...

Concordo con Cassandrina..perché accontentarsi di un cavallo? E poi, a quanto capisco, lo spazio non vi manca. Occhio soltanto agli alberi...potrebbero diventare facili vittime del "potentissimo drago"...(con il piccolo rospo nei panni del potente pompiere..?)

Perline e bottoni ha detto...

Ciao, volevo salutarti e ringraziarti di essere una mia lettrice e, se non t spiace, vorrei contracambiare la tua gentilezza. Benvenuta nella mia terra, aspra e gentile, piena di contraddizioni, fatta di gente forse un pò rude ma dal cuore d'oro

enikő ha detto...

Beth, e io concordo con te. E' che mi fa paura tenere un drago che sputa fuoco potentissimo in giro. Non so, sarà che ho qualche limite e riguardo... :)

Benvenuta Perline! Anch'io sono passata da te e ho messo il tuo blog tra quelli da seguire non appena ne ho senito parlare da Roberta. E grazie del caloroso benvenuto. :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...