giovedì 13 giugno 2013

Guardo indietro per guardare avanti





Andremo in Inghilterra quest'estate. Da una parte prepareremo i nostri bagagli, dall'altra prepareremo noi stessi a rivedere un paese, anzi una città - Londra - che abbiamo visto/vissuto 12 anni fa - ancora senza figli, ancora spensierati. Ieri abbiamo sfogliato l'album delle foto insieme ai bambini. Che buffo! Erano tempi in cui fotografavo ancora su pellicola, erano tempi in cui non usavo internet, non esistevano blog e social networks e a malapena avevamo un cellulare (all'inizio ne possedevamo uno in due!). Mamma mia, era 12 anni fa eppure sembrano storie dell'anteguerra...

[a sinistra: il caporospo con tanto di cappello. a destra: me medesima parecchio imbaccuccata]

Sono elettrizzata dall'idea di portarci i bambini questa volta e vedendo il loro entusiasmo lo divento ancora di più. Sono dei bambini curiosi, hanno voglia di scoprire cose sempre nuove e il loro entusiasmo non conosce limiti se si tratta di partire.


Erano tempi in cui si partiva con gli amici, si suonava per strada e si faceva un gran baccano. Questa volta sarà diverso ma sarà divertente lo stesso. Poi vi racconterò.

5 commenti:

Elisa Moroni ha detto...

Bellissime immagini che parlano... ma sono certa, se pur in maniera diversa, parleranno anche le prossime... buon viaggio e buona estate!!
Elisa

P.S.
l'ultima settimana di giugno sarò per una mini vacanza dalle tue parti... sarebbe veramente bello incontrarci... ho scritto anche a Paola!! Un bacio

Sara ha detto...

Anche noi questa estate andremo a Londra. E anche noi siamo emozionati all'idea di riscoprire insieme al nostro bambino quella che è stata la città del nostro primo viaggio insieme 20 anni fà !

MissMeletta ha detto...

Che belle foto!!! Anche noi dodici anni fa iniziavamo a gironzolare da fidanzatini per l'Europa e anche noi scattavamo un sacco di foto su pellicola, con la macchina manuale rigorosamente in bianco e nero... quanti ricordi!!! Che bello Londra!!! QUest'anno fa il pienone... ci stanno andando e ci andranno numerosi amici e parenti... io ho un pizzico d'invidia .... buona.... quest'anno noi non facciamo viaggetti :( ... ci rifaremo ;)

dondestaralaestrellazul ha detto...

mai stata a Londra, ma c'e' stato un momento, 13 anni fa, che stavo per andarci in cerca di lavoro e di una strada tutta da scoprire... magari ci saremmo incontrate.....sai che dalle foro, sei uguale alla Rospa ? fa impressine pensare agli scatti su pellicola, al fatto che non usavamo internet quasi mai e che non scrivevamo in un blog e fa impressione pensare a quanto ti coinvolgi nella vita degli altri grazie ai blog, ai social network..... forse più connessi ma in realtà più lontani, non so, ma lo stesso la fiducia negli altri, l'apertura agli sconosciuti, oggi e' sempre una dote rara, malgrado i tanti legami che possiamo stabilire oggi più di ieri

enikő ha detto...

Cara Mariaclaudia, codivido in pieno tutto. E' così strano tutto, sembra passato un secolo da allora e sono cambiate tante cose - per certi versi in meglio, specialmente per quanto riguarda l'apertura e la fiducia. Ed è fantastico!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...