sabato 16 febbraio 2013

Diario di bordo_ 8.febbraio.2013

Nel Karate lo spirito viene prima; la tecnica è il fine ultimo (五、技術より心術。)

Vi ricordate i 20 precetti dello spirito del karate di cui vi ho parlato ormai 4 anni fa? Affascinante, vero?
Ebbene si, sono passai 4 anni e i nostri rospi hanno proseguito con costanza il loro processo di apprendimento e allenamento e si sono guadagnati la cintura verde-blu. Sono piccoli motivi di orgoglio per me. :)




6 commenti:

MissMeletta ha detto...

Mi piacerebbe moltissimo che anche il mio bimbo si avvicinasse al karate... proprio per i motivi racchiusi nella bellissima frase con cui apri il post. Vedremo quando e se gli piacerà :)

enikő ha detto...

Questo dipende solamente da loro. Tu pensa che io volevo che facessero danza classica ma hanno scelto il karate. :)

La Dany ha detto...

Sono capitata nel tuo giardino per caso e me ne sono innamorata. Foto bellissime e atmosfera calda.
A presto.
Dany

enikő ha detto...

Benvenuta, Dany! :)

Mikela ha detto...

Il mio grande ha lasciato dopo tre anni... Che peccato.
Anche se da noi le cinture le danno col contagocce, mezza ogni anno ;)

La cosa peggiore è che ho dovuto lasciare anche io (per ora) visto che mi è mancata la scusa di doverlo accompagnare. :(

enikő ha detto...

Mikela, anche tu facevi karatè? Che bello! Secondo me dovresti trovare in qualche modo il tempo per riprenderlo... va bene il sacrificio da mamma ma bisogna anche salvaguardare i proprio interessi per star bene.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...