giovedì 24 febbraio 2011

Venezia. Appunti di viaggio. #2


di uomini e bestie

8 commenti:

luby ha detto...

non riesco a vivere il carnevale da 4 anni circa.
non lo vedo in giro e non lo sento.
grazie per queste tue immagini,grazie per avermi ricordato che è un periodo di festa!
un abbraccio

Terike ha detto...

Molto buone foto! Un bambino delle colombe, è amore! Benvenuti a Terike

enikő ha detto...

Luby, anch'io me lo scordo a volte (anche se avendo dei figli non posso ignorare il carnevale, e sotto sotto, non mi dispiace). Un abbraccio e te. :)

Terike, magyarul is írhatsz nyugodtan, megértelek. Köszönöm a látogatást! :)

singlemama ha detto...

ecco. io amo far foto. però ogni volta che passo di qui mi dico che devo imparare a vedere il mondo attraverso i tuoi occhi.

:-)

(grazie per le tue parole da me. poi, con calma, ti rispondo anche là.)

enikő ha detto...

Niente di più sbagliato (secondo me)! Quando uno comincia a fotografare secondo i proprio occhi e il proprio modo di vedere il mondo comincia a fare foto autentiche. E se sono autentiche, sono anche belle. E' come la vedo io... :)

Melie° ha detto...

bellisismo il Carnevale racchiuso in questi scatti :-)

ladybug-zen ha detto...

wonderful! you've captured some amazing moments here. i love them all.

Ciripbogár ha detto...

nagyon életteliek, a két utolsó elvarázsolt!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...