martedì 1 febbraio 2011

Marocco. Appunti di viaggio. #2

رياض
ovvero il riad (tipica casa marocchina sviluppata intorno a un giardino o un cortile interno), trasformato in una pensione per viaggiatori non ricchi ma comunque esigenti.
Ecco il nostro, il Riad Lune et Soleil

di giorno

e di notte.

Un'oasi di serenità in mezzo al caos della medina.

9 commenti:

gardenmama ha detto...

*stunning beauty*

krisz ha detto...

Sajnálom,hogy nem értem mit irsz,mert a képek gyönyörűek.Olyan intimek,és varázslatosak.

Annás ha detto...

Az igazi "ezeregy éjszaka" :) Meseszép!

eszterda ha detto...

Jaj Enikő, ne izgassál már fel ilyen fotókkal...:))))) Persze...
Irigykedem!!!!

Nina ha detto...

Davvero affascinante!

luby ha detto...

cara ti rispondo qui...appunto firenze...
quindi mi capisci...
e per ora non riesco ad uscirne fuori...
con le tue parole tu forse non lo sai,ma mi hai consolata non poco.
grazie tesoro,grazie di cuore.

singlemama ha detto...

che meraviglia!!!

annalisa ha detto...

Bella questa gallery, con cui ci racconti il lato fiabesco del Marocco... è così che me lo immagino, in effetti...

estrellazul ha detto...

prenderò idee per quando avrò una casa mia, da queste tue foto. un bacio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...