domenica 20 dicembre 2009

Karate-dō

Siamo (ahimè) entrati nel circolo vizioso delle competizioni sportive ma non che ci dispiaccia poi tanto...

1. perchè ci siamo divertiti
2. i rospi si sono guadagnati una medaglia (magica, secondo loro) nonostante fossero arrivati terzi

3. perchè i princìpi fondamentali del karatè mi piacciono, un buon insegnamento per tutti.

I venti concetti basilari (松濤二十訓) dello spirito del Karate insegnati dal maestro Gichin Funakoshi sono:

  1. Il Karate comincia e finisce con il saluto. (一、空手は礼に初まり礼に終ることを忘るな 。)
  2. Il Karate è mai attaccare per primi (二、空手に先手無し。).
  3. Il Karate è rettitudine, riconoscenza, perseguire la via della giustizia (三、空手は義の補け。).
  4. Il Karate è prima di tutto capire se stessi e poi gli altri (四、先づ自己を知れ而して他を知れ。).
  5. Nel Karate lo spirito viene prima; la tecnica è il fine ultimo (五、技術より心術。).
  6. Il Karate è lealtà e spontaneità; sii sempre pronto a liberare la tua mente (六、心は放たん事を要す。).
  7. Il Karate insegna che le avversità ci colpiscono quando si rinuncia (七、禍は懈怠に生ず。).
  8. Il Karate non si vive solo nel dojo (八、道場のみの空手と思うな。).
  9. Il Karate è per la vita (九、空手の修行は一生である。).
  10. Lo spirito del Karate deve ispirare tutte le nostre azioni (十、凡ゆるものを空手化せ其処に妙味あり。).
  11. Il Karate va tenuto vivo col fuoco dell'anima; è come l’acqua calda, necessita di calore costante o tornerà acqua fredda (十一、空手は湯の如く絶えず熱を与えざれば元の水に返る。).
  12. Il Karate non è vincere, ma è l'idea di non perdere (十二、勝つ考えは持つな、負けぬ考えは必要。).
  13. La vittoria giace nella tua abilità di saper distinguere i punti vulnerabili da quelli invulnerabili (十三、敵に因って転化せよ。).
  14. Concentrazione e rilassamento devono trovare posto al momento giusto; muoviti e asseconda il tuo avversario (十四、戦は虚実の操縦如何にあり。).
  15. Mani e piedi come spade (十五、人の手足を劔と思え。).
  16. Pensare che tutto il mondo può esserti avversario (十六、男子門を出づれば百万の敵あり。).
  17. La guardia ai principianti, la posizione naturale agli esperti (十七、構えは初心者に、あとは自然体。).
  18. Il kata è perfezione dello stile, la sua applicazione è altra cosa (十八、型は正しく、実戦は別もの。).
  19. Come l'arco, il praticante deve usare contrazione, espansione, velocità ed analogamente in armonia, rilassamento, concentrazione, lentezza (十九、力の強弱、体の伸縮、技の緩急を忘るな。).
  20. Fai tendere lo spirito al livello più alto (二十、常に思念工夫せよ。).
...

buona e serena domenica a tutti! :)

6 commenti:

cassandrina ha detto...

Che belli i tuoi bimbi e la loro magica medaglia! Rivedo il mio, ormai grande, e rivivo il suo entusiasmo nel crescere praticando un'attività che l'ha reso realmente una persona adulta( è ormai diciottenne e a sua volta istruttore) determinata, sicura, tollerante e paziente.....con tutti.....esclusa la mamma ovviamente!!

Giulia ha detto...

Io facevo judo, sono arrivata alla cintura verde, poco dunque, ma era davvero bello. Le arti marziali sono particolari, non c'è dubbio.

Patapata ha detto...

quanti ricordi!!! ho fatto karate per 6 anni da piccola, uno sport bellissimo, insegna a crescere non solo sani, ma disciplinati (almeno per noi è stato così, grazie agli ottimi maestri). ricordo questi precetti, la nostra maestra ce li aveva fatti imparare a memoria uno per ognuno.. IN GIAPPONESE!! "ginkaku kansei ni tsutomoru koto.." me lo ricordo ancora!! grazie del revival ;) in bocca al lupo per le gare, vedrai che ne varrà la pena anche solo per la soddisfazione di aver partecipato!

chiara ha detto...

io ho fatto JUDO e l'emozione che si prova quando si sale su un tatami è grandissima... buona settimana!!!

luby ha detto...

troppo carini e...magici anche loro ;)

Stefania ha detto...

anche io vorrei che il mio puffolo impraresse un'arte marziale, hanno tanto da insegnare se fatte bene...
ps.
le tue foto sono sempre pazzesche!
così evocative...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...