martedì 7 aprile 2009

Stanotte altre scosse...

e un'altra notte fuori di casa. Abbiamo trascorso anche questa notte in macchina con la valigia pronta.
E' terribile temere per la vita dei propri figli e sentirsi così impotenti.

Ma stamattina qui il sole brilla di nuovo. Non per quelli che, non lontani da qui, hanno perso la vita o per quelli che sono in lutto o non hanno più una casa dove tornare.
Noi siamo rientrati, i bambini si sono adattati alla situazione senza traumi. Adesso dormono, noi grandi vegliamo a turno per essere pronti e scattanti in caso di necessità.

La nostra povera rospa compie sei anni propio oggi. La festa nel bosco programmata per sabato sarà annullata e lei ha capito perfettamente il motivo. Ma nel nostro piccolo festeggieremo il suo compleanno, le dedicheremo la giornata e cercheremo di tornare alla normalità almeno per un pò.

9 commenti:

eliana ha detto...

prima di tutto un augurio alla ropsa...di tanta pace e serenirà. ero preoccupata per voi...
La festa si farà, magari non nel bosco ma si farà e sarà motivo per ritrovare un pò di tranquillità, vero? un abbraccio forte a tutti voi

schizzodicolore ha detto...

Vi sono vicina!

cinzia ha detto...

Sperimo che "le belle parole" sentite ieri in tv non restino solo "belle parole" e che al più presto si inizi a lavorare per ridare un poco di normalità a tutte quelle povere persone rimaste senza niente.
Un bacione a te e ai tuoi cari
cinzia

Lo ha detto...

un abbraccio

beta ha detto...

La vita scorre, il mio pensiero però, rimane con voi....
Tanti auguri alla rospa che sia un compleanno sereno e vi auguro anche una S.Pasqua di pace (fino a dopo Pasqua non ci sono e ci rileggiamo al ritorno). Un abbraccio forte, Beta

donnaraita ha detto...

Augurissimi alla rospetta.... spero passiate una giornata più serena. Un abbraccio Rita

Danda ha detto...

Auguri alla piccola rospa! :) Per fortuna loro, i bimbi, sono molto più forti di noi, sconfiggono le paure molto più facilmente, perché conservano più ingenuità! E probabilmente voi avete aiutato i vostri piccoli a non spaventarsi ancora di più! Vi auguro di tornare alla serenità totale, quanto prima possibile!
La mamma del mio compagno, abitando in Abruzzo, ha dovuto lasciare la casa (in affitto) profondamente lesionata, ed è qui con noi, indenne. Oggi il sole brilla anche per lei, scampata... per il futuro si vedrà, ora quel che è più importante è che è sana e salva!
Un abbraccio a tutti!

Rossana ha detto...

Auguri piccola! Vorrei tanto che almeno oggi le cose fossero più lievi per lei.
Vi abbraccio forte e continuo a pensarvi.

Rose Mel ha detto...

Che tristezza quei momenti :(

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...