domenica 5 aprile 2009

+BICI - SUV


Stamattina ho partecipato a una bella e, spero, utile iniziativa che tenta di promuovere la cultura della mobilità sostenibile e a livelli più alti la creazione di piste ciclabili nelle vallate del teramano. Ho scoperto dei tratti tranquillamente percorribili in bici lontani dalle statali che non conoscevo e ho scoperto che su queste stradine non asfaltate si può arrivare perfino al mare. Chiaramente si tratta di una pedalata di 30 km ma credo che ne valga la pena.



Insomma, ho passato una mattinata spensierata (con i rospi distribuiti a varie zie), diversa, bella. Abbiamo fatto un percorso lungo circa 30 km, perciò ho i muscoli a pezzi (lo ammetto sottovoce, non sono più abituata a pedalare) ma come unica donna ho difeso bene la mia categoria. Specialmente se penso con quale bici ho affrontato quelle stade impervie.

(strada franata)(strada inesistente)

(strada allagata)

La mia amata e, aimè, arrugginita bicicletta olandese dotata di porta-rospi. Credo di aver fatto un'ottima figura oggi con tutte quelle bici semiprofessionali da corsa. :)

11 commenti:

estrellazul ha detto...

che impresa Eniko, brava !! la prossima volta fate un fine settimana con i rospetti su quelle vie ? rimarrebbero incantati credo...

Perline e bottoni ha detto...

30 km?! Io sarei morta dopo 5 (diciamo 4 o forse anche meno di 3...)

enikő ha detto...

Estrellazul: con i rospi un pò difficile per ora perchè stanno diventando troppo grandi per il porta-rospi e ancora non sanno andare in bici. Ci vorrebbe uno di quei rimorchi da attaccare alle bici. :)

Perline, ma nooo! Credevo anch'io. Sono partita per fare un girettino in bici poi sono finita per pedalare per 30km. Ora comincio a risentirne un pò... :)

donnette fever ha detto...

Questa sera sono arrivata a te... coplimenti per il blog... bellissimo e molto interessante... io adoro le cose fatte in casa... dolci , marmellate ...forse perchè i miei mi mandavano a scuola con il frutto e non con la focaccia ... perchè il ciambellone era quello della nonna e la crostata quella della mamma!Se andavo a casa della mia più cara amica ... a merenda si mangiava il pane con il pesto...!!! I tuoi "rospi" sono fortunati...
Ancora complimenti ...!!ciao Elisa

Rossana ha detto...

Insomma, sei stata un portento. Complimenti per il coraggio! :)

eliana ha detto...

e brava eniko........un pò di tempo per noi ci vuole qualche volta....

Claudia ha detto...

Bravissima... 30 Km tutti insieme... mamma mia che fatica... ho il fiatone per te!!!
Bene allora ora sarai bella in forza per iniziare questa nuova settimana!!
Baciiiiiii

Certain Creatures ha detto...

Che foto stupende e che bella iniziativa!
stare immersi nella natura fa sempre bene..
..e la tua bicicletta con i porta-rospi (hihi.. non avevo mai sentito questa espressione).. è molto carina in quella foto

ladybug-zen ha detto...

beautiful bicycle. it looks very much like mine...except mine is orange...and quite old, but still very lovable!

.girl ferment. ha detto...

looks like a lovely day of riding

Fastifloreali ha detto...

Ti dico solo....io AdOOOOrooo la bicicletta!!! Mi sposterei solo con quella se potessi! Francesca

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...